Aggiornamenti Guida – Novità 2012

Postato da  

Disponibili anche quest’anno le novità della versione 2012 formula “pacchetto aggiornamenti”

PER CHI POSSIEDE GIA’ LA VERSIONE BASE

  • Ampliamento del Tool di Ricerca delle Parole Chiave: ottieni in modo rapido keywords ancora più specifiche per le tue campagne e organizzale da subito in gruppi di annunci raggruppandole in modo efficace . Modulo 5 Pag. 25 + Modulo 8 Pag. 25

PER CHI POSSIEDE GIA’ LA VERSIONE AVANZATA

  • Individua i siti più in linea con i tuoi annunci e scegli di puntare solo su questi, eliminando costi inutili e dedicando il tuo investimento solo su posizionamenti che “rendono”: una nuova tecnica avanzata di ottimizzazione per le tue campagne su rete di contenuto/display. Modulo 15 Pag. 30

Quali sono le novità che contraddistinguono la versione 2012 della guida AdWords di Giulio Marsala?

Tantissime, come sempre.

Il punto di partenza per la creazione di una campagna efficace su AdWords è la scelta delle parole chiave che attiveranno i tuoi annunci: una scelta approssimativa e poco attenta potrebbe trasformare questo potente strumento da generatore di traffico qualificato a spesa senza ritorno.

Come fare a non cadere in questo errore?

Nella versione base, scoprirai come sfruttare a tuo vantaggio l’ampliamento del tool di ricerca delle parole chiave di Google.

Con le nuove impostazioni, potrai ottenere keywords per le tue campagne ancora più specifiche attraverso il filtro categorie e potrai iniziare ad organizzarle da subito in gruppi di annunci sfruttando i suggerimenti per il raggruppamento che il nuovo tool ti offre.

Altra novità riguarda le campagne su rete di contenuto/display.

Nella versione avanzata troverai una tecnica appunto avanzata di ottimizzazione per le tue campagne su rete di contenuto/display: imparerai a sfruttare al massimo i posizionamenti più redditizi per te con lo strumento per i posizionamenti gestiti messo a disposizione da Google.

In questo modo potrai individuare i siti più in linea con i tuoi annunci, scegliere di puntare solo su questi, eliminare costi inutili e dedicare il tuo investimento solo su siti che “rendono” invece di procedere per tentativi su siti automaticamente e casualmente scelti per te dagli algoritmi di Google.

Con il pacchetto aggiornamenti avrai l’accesso per 1 anno a tutti gli aggiornamenti delle guide AdWords.

Comments